Macchine&Motori

Porsche Cayenne GTS: Un SUV da 500 CV che Sfida i Limiti della Strada

Partiamo dal punto saliente: sia il SUV, sia la Coupé della GTS si presentano con una potenza di 500 CV con un telaio tanto performante nelle guida sportiva che confortevole sui lunghi tragitti. Inoltre, le dotazioni di serie sono state migliorate.

In Porsche la sigla GTS sta per Gran Turismo Sport e fondamentalmente la Cayenne è sia un’auto sportiva ad alte prestazioni che un SUV fuoristrada. Tuttavia, per i modelli GTS, questo equilibrio si è spostato verso una migliore capacità su strada, con un potente sistema di propulsione e una messa a punto precisa.

La nuova tecnologia del telaio della Cayenne Turbo GTS

Il telaio specifico per la GTS e l’altezza da terra ridotta di 10 millimetri segnano uno sviluppo in senso sportivo per la Cayenne GTS. Guardando un po’ più in profondità, l’auto è ora dotata di sospensioni pneumatiche adattive di serie, tra cui Porsche Active Suspension Management (PASM) e Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus). Tutti i componenti del telaio e i sistemi di controllo, come il Porsche Traction Management (PTM) e il Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC) opzionale, sono progettati specificamente per prestazioni su strada ottimali.

La tecnologia degli ammortizzatori a due valvole della GTS offre un’ottima reattività, mentre le sospensioni pneumatiche a due camere conferiscono all’auto una rigidità della molla dinamica, garantendo il comfort del conducente.

I cuscinetti del perno dell’asse anteriore dei modelli Cayenne GTS provengono dalla Cayenne Turbo GT (non offerta in Europa). Aumentano la campanatura negativa delle ruote di 0,58 gradi rispetto ad altri modelli Cayenne. Il risultato sono curve più agili e dinamiche di manovrabilità migliorate.

La Cayenne GTS con motore V8 biturbo

Oltre al telaio finemente messo a punto, il carismatico V8 è un’altra caratteristica importante della Cayenne GTS. Il V8 biturbo da 4,0 litri, sviluppato da Porsche e prodotto a Zuffenhausen, è stato sottoposto ad un’ampia revisione tecnica.

Ciò ha comportato miglioramenti in termini di efficienza e un significativo aumento delle prestazioni: il motore ora produce 368 kW (500 CV) di potenza – un aumento di 30 kW (40 CV) rispetto al modello precedente. La coppia massima è ora di 660 Nm, con un aumento di 40 Nm.

La nuova trasmissione Tiptronic S a otto rapporti migliora notevolmente le prestazioni di guida attraverso tempi di risposta e cambio più brevi nelle modalità Sport e Sport Plus.

Insieme, queste caratteristiche conferiscono all’auto sportiva a quattro porte prestazioni notevoli. La nuova Cayenne GTS accelera da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi. La velocità massima è di 275 km/h. Un’altra innovazione tecnica è che la scatola di rinvio del Porsche Traction Management (PTM) a trazione integrale è dotata di un circuito di raffreddamento ad acqua indipendente. Questa tecnologia è adottata anche dal modello Turbo GT ad alte prestazioni. Stabilizza la capacità di carico continua, ad esempio quando si affronta la guida su pista o si percorrono percorsi di montagna.

Design ed equipaggiamenti

Tutti i modelli GTS di Porsche sono riconoscibili grazie al loro design unico e sportivo. Sulla Cayenne GTS questo include la scritta nera «GTS» sui lati e sul retro dell’auto, una parte anteriore speciale con prese d’aria di raffreddamento più grandi, fari e luci posteriori scuri e pinze dei freni rosse.

Gli accessori della carrozzeria come minigonne laterali, inserti anteriori, finiture dei finestrini laterali ed estensioni del passaruota, che fanno tutti parte del pacchetto Sport Design standard, sono ora prodotti in nero lucido. Sui modelli GTS precedenti, alcune di queste parti della carrozzeria erano in tinta con la carrozzeria. Al contrario, i terminali di scarico sportivi, precedentemente disponibili in colore nero, sono ora rifiniti in tonalità bronzo scuro. Nei modelli Porsche GTS sono montati cerchi da 21 pollici RS Spyder con finitura in grigio antracite.

Porsche Cayenne GTS

Gli interni

Gli interni della Cayenne GTS sono dotati di serie di un volante sportivo GT riscaldato. Il materiale di alta qualità Race-Tex si trova anche in tutta l’auto. Il camoscio-liIl tessuto ke ricopre il rivestimento del tetto, i braccioli e i pannelli delle porte, nonché i pannelli centrali dei sedili sportivi regolabili in otto direzioni. I fianchetti laterali sono stati ulteriormente rialzati per offrire ancora più supporto laterale in curva. Per un look più personalizzato, Porsche offre anche due pacchetti interni alternativi specifici per GTS in rosso carminio o grigio ardesia Neo (non all’inizio delle vendite).

Le nuove GTS beneficiano del recente aggiornamento completo del prodotto per la Cayenne, che include la nuova Porsche Driver Experience con un quadro strumenti digitale curvo di serie e un display passeggero opzionale. Oltre al pacchetto Sport Design, ai fari LED Matrix HD scuri e alle sospensioni pneumatiche, il modello dispone anche di un sistema audio surround Bose® e di illuminazione ambientale.

La Cayenne GTS Coupé comprende di serie anche un tetto panoramico fisso in vetro e uno spoiler posteriore estensibile e adattivo. Se lo si desidera, la sensazione dinamica della Coupé può essere ulteriormente accentuata con un impianto di scarico sportivo con terminali di scarico posizionati centralmente in bronzo scuro. Questo è disponibile come parte dei tre diversi pacchetti sportivi leggeri. Questi includono anche un tetto leggero e un diffusore posteriore in carbonio, oltre a un isolamento ridotto. A seconda dell’equipaggiamento, i pacchetti Lightweight possono ridurre il peso del veicolo fino a 25 chilogrammi.

Porsche Cayenne GTS: consumi ed emissioni

Entrambi i modelli GTS sono disponibili su ordinazione. Le consegne in Europa inizieranno nell’estate 2024.

Questi i dati tecnici salienti di consumi ed emissioni.

Potenza 368 kW (500 CV).

Cayenne GTS: consumo di carburante combinato (WLTP) 13,3 – 12,6 l/100 km, emissioni di CO₂ combinato (WLTP) 303 – 287 g/km, classe di CO2 G.

Cayenne GTS Coupé: consumo di carburante nel ciclo combinato (WLTP) 13,3 – 12,6 l/100 km, emissioni di CO₂ nel ciclo combinato (WLTP) 303 – 287 g/km, motore V8 biturbo classe CO2 G.

Per maggiori informazioni visitate il sito web di Porsche. Se vi interessano altri modelli della casa tedesca, leggete anche il precedente articolo che presenta la terza generazione della Cayenne.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close