Macchine&Motori

Volkswagen ID.7 Tourer: una station wagon 100% elettrica

Volkswagen sta procedendo senza sosta all’elettrificazione della sua flotta e arriva adesso anche un modello decisamente spazioso che non è però il solito SUV ma una vera e propria station wagon.

Oltre a regalare grandi spazi di carico, la nuova vettura promette anche un’autonomia di tutto rispetto che può raggiungere i 685 km.

Una delle prime station wagon completamente elettriche

La ID.7 è l’ammiraglia tra i modelli Volkswagen elettrici: una berlina fastback progressiva con una lunga autonomia. La Volkswagen sta ora espandendo il portafoglio ID.7 in Europa con una station wagon: la ID.7 Tourer, una delle prime station wagon completamente elettriche della classe medio-alta.

Anche la Volkswagen è rappresentata in questa classe con la nuova Passat Variant. Entrambe le linee di prodotti si completano a vicenda e insieme coprono tutti i tipi di guida rilevanti: dai motori benzina e diesel ad alta efficienza agli ibridi plug-in, con un’autonomia elettrica prevista di oltre 100 chilometri (WLTP), e ai veicoli completamente elettrici.

La Volkswagen ID.7 Tourer
Gli interni della Volkswagen ID.7 Tourer

La nuova ID.7 Tourer combina i vantaggi in termini di emissioni della mobilità elettrica con autonomie abbastanza lunghe (WLTP fino a 685 km) e un abitacolo di alta qualità. L’inizio delle prevendite in tutta Europa è previsto nel primo trimestre di quest’anno.

Volkswagen ID.7 Tourer: un’autonomia WLTP fino a 685 km

La ID.7 Tourer si differenzia notevolmente nella parte posteriore dalla berlina fastback. Soprattutto la lunga linea del tetto e il suo passaggio verso il portellone del bagagliaio sono caratteristiche di design caratteristiche della station wagon elettrica. In termini di stile, la Tourer è una fusione tra una station wagon classica, nel formato della Passat, e una shooting-brake come l’Arteon.

Grazie alla maggiore altezza nella parte posteriore, il volume del bagagliaio è ancora maggiore di quello della berlina fastback: con cinque persone a bordo, la ID.7 Tourer ha una capacità del bagagliaio fino a 605 litri (schienale del sedile posteriore in posizione cargo). Con il carico fino agli schienali dei sedili anteriori e al tetto la capacità sale fino a 1.714 litri.

La nuova vettura è dotata del sistema di trazione elettrica di ultima generazione. La Volkswagen offrirà due diverse dimensioni di batteria. A seconda del contenuto energetico della batteria, l’auto da turismo elettrica dovrebbe raggiungere un’autonomia WLTP fino a 685 km. La batteria più grande è progettata per una capacità di ricarica massima fino a 200 kW presso le stazioni di ricarica rapida DC. A questo livello di potenza la batteria può essere ricaricata dal 10 all’80% in meno di 30 minuti.

Qui sotto trovate un video che presenta la nuova vettura della casa tedesca.

Volkswagen ID.7 Tourer: Il vetro che cambia colore

La ID.7 Tourer sarà lanciata con caratteristiche tecnologiche innovative, tra cui un display head-up con realtà aumentata di serie. Questo proietta le informazioni rilevanti per il viaggio nel campo visivo del conducente, in modo che i suoi occhi possano rimanere concentrati sulla strada. Allo stesso tempo, l’head-up display cambia l’architettura della cabina di pilotaggio perché consente agli strumenti classici di diventare compatti.

Sempre all’interno si trovano bocchette di ventilazione azionate automaticamente da piccoli motorini di controllo, i sedili ergoActive con una nuova funzione di massaggio, con punti di pressione, e il climatizzatore automatico.

Un’altra innovazione a bordo è il tetto panoramico apribile con vetro intelligente: qui gli strati di vetro possono essere commutati elettronicamente per essere opachi o trasparenti. Completamente nuova è anche l’app Wellness In-Car. Ciò consente di regolare diverse funzioni del veicolo attraverso tre programmi preconfigurati (Fresh Up, Calm Down e Power Break) che possono aiutare a migliorare il benessere durante il viaggio o le pause. A seconda dell’equipaggiamento del veicolo, l’app accede a retroilluminazione, audio, climatizzazione, funzione vetro intelligente, climatizzazione del sedile e massaggio del sedile nonché all’ID.LIGHT e lo schermo di infotainment.

per maggiori informazioni visitate il sito web di Volkswagen. Se vi interessano altri modelli della casa tedesca leggete anche il nostro precedente articolo sulla nuova Tiguan.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close