Macchine&Motori

La nuova BMW Serie 5 Touring: linee tradizionali nascondono tecnologie innovative

La BMW Serie 5 Touring è arrivata alla sua sesta generazione e pur mantenendo linee consuete nasconde dentro di sé numerose innovazioni digitali, sistemi automatizzati per la guida e il parcheggio, una maggiore sostenibilità durante l’intero ciclo di vita del prodotto e, per la prima volta, una trazione completamente elettrica.

Rimane un’auto dalle elevate prestazioni, con un motore generoso, a cui si affianca una grande versatilità e spazi confortevoli.

Le varianti di modello propongono motori benzina e diesel ad alta efficienza, sistemi ibridi plug-in e sistemi di propulsione puramente elettrici. Il lancio in Germania, in molti altri paesi europei e in Giappone inizierà a maggio 2024.

BMW Serie 5 Touring: proporzioni allungate

Proporzioni dinamicamente allungate e superfici dal design generoso caratterizzano gli esterni della nuova Serie 5 Touring. Rispetto al modello precedente è più lunga di 97 millimetri (5.060 millimetri), più larga di 32 millimetri (1.900 millimetri) e più alta di 17 millimetri (1.515 millimetri). Il passo si allunga a 2.995 millimetri.

Il caratteristico doppio rene frontale (fortinatamente) non si è espanso troppo. Piuttosto è più squadrato, così come i doppi fari. Due elementi LED quasi verticali fungono rispettivamente da indicatori di direzione e da luci di marcia diurna.

Nella vista laterale risaltano le linee sportive della vettura che sono così armonizzate da avvicinarsi ormai a quelle di una coupé.

Il posteriore è la parte della vettura più in linea con la tradizione, con un lunotto piatto e sottili elementi luminosi posteriori a LED che si estendono nelle sezioni laterali.

L’equipaggiamento di serie del nuovo comprende cerchi in lega leggera nelle misure da 18 e 19 pollici per i modelli completamente elettrici e ibridi plug-in. Come optional sono disponibili cerchi in lega fino a 21 pollici. Il carattere dinamico della nuova BMW Serie 5 Touring può essere ulteriormente enfatizzato con le opzioni M Sport Package, M Sport Package Pro e M Carbon Exterior Package.

BMW i5 eDrive40 Touring
Gli interni della BMW i5 eDrive40 Touring

BMW Serie 5 Touring: gli interni

Al centro del design, orientato al conducente, si trova il display curvo da 12,3 pollici e il Control Display con diagonale dello schermo di 14,9 pollici. I sedili sportivi sono di serie e il volante è ora più piatto nella parte inferiore.

La nuova Serie offre più spazio per gambe, spalle e gomiti, soprattutto nella zona posteriore, nonché un comfort acustico ottimizzato.

L’apertura più ampia del bagagliaio, abbinata alla soglia bassa, facilita lo stivaggio di bagagli di grandi dimensioni. Indipendentemente dalla tecnologia di propulsione, tutte le varianti della nuova Serie 5 Touring dispongono di un volume del bagagliaio che può essere ampliato da 570 a 1.700 litri.

Oltre all’azionamento automatico del portellone, è di serie anche lo sbloccaggio a distanza dello schienale del sedile posteriore frazionato nel rapporto 40:20:40 dal vano bagagli. I vani portaoggetti sotto il pianale del vano di carico offrono spazio per la rete divisoria del vano bagagli, la copertura del vano bagagli e il cavo di ricarica per i modelli completamente elettrici e ibridi plug-in.

BMW i5 Touring: 100% elettrica

La versione elettrica della Serie 5 Touring è la i5. Sarà disponibile in due versioni fin dall’inizio. Nel BMW i5 M60 xDrive Touring, due unità motrici integrate sugli assi anteriore e posteriore formano insieme una trazione integrale elettrica con una potenza massima di 442 kW/601 CV. Con M Launch Control o M Sport Boost attivati, la coppia del sistema aumenta a 820 Nm. Il modello di punta accelera da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e la sua velocità massima è limitata elettronicamente a 230 km/h.

Il motore elettrico della BMW i5 eDrive40 Touring si trova sull’asse posteriore e genera una potenza massima di 250 kW/340 CV e una coppia massima fino a 430 Nm con funzione Sport Boost o Launch Control. La BMW i5 eDrive40 Touring accelera da 0 a 100 km/h in 6,1 secondi.

In entrambi i modelli la batteria ad alto voltaggio situata nel sottoscocca fornisce un contenuto energetico utilizzabile di 81,2 kWh. Oltre agli efficienti motori elettrici, al recupero adattivo e alla tecnologia della pompa di calore per il riscaldamento e il raffreddamento dell’abitacolo, la trazione e la batteria ad alto voltaggio contribuiscono alla capacità di percorrere lunghe distanze della i5 Touring. L’autonomia determinata nella procedura di test WLTP è compresa tra 445 e 506 chilometri per la BMW i5 M60 xDrive Touring e da 483 a 560 chilometri per la BMW i5 eDrive40 Touring.

Soluzioni di ricarica innovative

La batteria può essere caricata con corrente alternata con una potenza fino a 11 kW di serie e fino a 22 kW come optional. La batteria ad alto voltaggio può essere caricata con corrente continua con una potenza fino a 205 kW. La gestione termica anticipata della batteria ad alta tensione ottimizza l’efficienza quando si utilizzano stazioni di ricarica rapida. La Connected Home Charging per i modelli completamente elettrici e ibridi plug-in crea le condizioni per una ricarica solare e ottimizzata in termini di carico e di costi ottimizzati.

BMW i5 eDrive40 Touring
BMW i5 eDrive40 Touring

Tutti i motori diesel disponibili per la nuova BMW Serie 5 Touring sono combinati con la tecnologia ibrida leggera da 48 volt e una trasmissione Steptronic a 8 velocità. Il motore a quattro cilindri dei modelli BMW 520d Touring disponibile al momento del lancio sul mercato e la BMW 520d xDrive Touring genera una potenza massima di 145 kW/197 CV e una coppia massima di 400 Nm. Nell’estate 2024 l’offerta di propulsori sarà integrata da un motore diesel a sei cilindri in linea. Allo stesso tempo seguiranno due varianti di modello con l’ultima generazione di propulsione ibrida plug-in.

BMW Serie 5 Touring: i sistemi di automazione

I sistemi per la guida semiautomatica e il parcheggio disponibili di serie o come optional hanno come pezzo forte il Driving Assistant Professional opzionale che include sterzo e controllo della corsia e controllo della distanza con funzione Stop & Go.

Negli Stati Uniti, Canada e Germania è disponibile l’Highway Assistant, che solleva il conducente dai compiti di sterzata su autostrade con corsie direzionali strutturalmente separate. A velocità di guida fino a 130 km/h è possibile togliere le mani dal volante e posizionarle comodamente purché si tenga d’occhio il traffico. Il sistema include anche l’esclusivo Active Lane Change Assistant con attivazione oculare.

La nuova Serie 5 Touring dispone di serie dell’assistente al parcheggio con monitoraggio dell’avviamento, dell’assistente del rimorchio e della telecamera di assistenza alla retromarcia. Con l’optional Parking Assistant Professional, il parcheggio automatizzato e le manovre fino a 200 metri possono essere controllati dall’esterno dell’auto tramite uno smartphone.

Per ulteriori informazioni visitate il sito BMW Italia. Se vi interessano vetture più sportie del marchio bavarese, leggete il nostro precedente articolo sulla nuova BMW Serie 4 Coupé e Cabrio.  

BMW Serie 5 Touring: emissioni e consumi

BMW i5 eDrive40 Touring*:

Consumo energetico combinato nel ciclo WLTP: 19,3 – 16,5 kWh/100 km

Autonomia elettrica nel ciclo WLTP: 483 – 560 km

BMW i5 M60 xDrive Touring*:

Consumo energetico combinato nel ciclo WLTP: 20,8 – 18,3 kWh/100 km

Autonomia elettrica nel ciclo WLTP: 445 – 506 km

BMW 530e Touring (dall’estate 2024)*:

Consumo di carburante in l/100 km combinato in ciclo WLTP: 0,9 – 0,7

Consumo energetico in kWh/100 km combinato in ciclo WLTP: 21,6 – 19,5

Emissioni di CO2 in g/km combinato nel ciclo WLTP: 20 – 16

BMW 530e xDrive Touring (dall’estate 2024)*:

Consumo di carburante in l/100 km combinato nel ciclo WLTP: 1,1 – 0,8

Consumo energetico in kWh/100 km combinato in ciclo WLTP: 22,4 – 20,3

Emissioni di CO2 in g/km combinato nel ciclo WLTP: 23 – 18

BMW 520d Touring*:

Consumo di carburante in l/100 km combinato in ciclo WLTP: 5,9 – 5,3

Emissioni di CO2 in g/km combinato nel ciclo WLTP: 154 – 141

BMW 520d xDrive Touring*:

Consumo di carburante in l/100 km combinato in ciclo WLTP: 6,2 – 5,7

Emissioni di CO2 in g/km combinato nel ciclo WLTP: 163 – 149

BMW 540d xDrive Touring (dall’estate 2024)*:

Consumo di carburante in l/100 km combinato in ciclo WLTP: 6,6 – 5,8

Emissioni di CO2 in g/km combinato nel ciclo WLTP: 174 – 154

* Tutti i valori di consumo ed emissioni sono provvisori. Tutte le varianti di modello, gli equipaggiamenti, i dati tecnici, i valori di consumo ed emissioni descritti corrispondono a quanto disponibile sul mercato automobilistico in Germania, a condizione che il rispettivo veicolo venga offerto lì. Sono possibili deviazioni in altri mercati. Le informazioni sulle dimensioni si riferiscono a un veicolo con equipaggiamento di base in Germania, a seconda delle dimensioni di ruote e pneumatici selezionati e degli equipaggiamenti opzionali selezionati. Questi possono cambiare a seconda della configurazione dell’auto.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close