Tutorial

Come scaricare le mappe offline di Google Maps

Scaricare le mappe offline di Google Maps vi consente di risparmiare traffico dati quando siete all’estero. La procedura è molto semplice, deve però essere eseguita dopo essere entrati nel proprio account Google.

  1. Aprite l’app “Maps” del vostro telefonino o tablet.
  2. Cliccate sull’icona in alto a destra con l’iniziale del vostro account Google.

Cliccate su “Mappe offline”

Cliccate su “seleziona la tua mappa”

Con il movimento delle due dita selezionate all’interno del rettangolo in evidenza la regione la cui mappa volete scaricare

Cliccate sul pulsante “Scarica”.

Fatto questo l’app inizierà il download dei dati.

Le mappe vengono conservate in memoria per un periodo limitato di tempo, poi vengono cancellate. Solitamente viene inviato un messaggio di avviso prima dell’eliminazione.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close
Close