Macchine&MotoriMoto

Yamaha TMAX: pronta per il lancio la versione 2022 del popolare scooter

Durante i 20 anni in cui è rimasto uno degli scooter sportivi di maggior successo in Europa, lo scooter TMAX di Yamaha si è costantemente evoluto e migliorato per rispondere alle mutevoli esigenze dei clienti che hanno scelto di guidare questa moto. Per il 2022, il TMAX si presenta con un design completamente nuovo, ispirato al segmento delle sportive Yamaha, nuova carena più compatta, oltre a nuovi cerchi e sospensioni aggiornate.

È dotato di strumentazione TFT a colori da 7 pollici che presenta una navigazione Garmin a mappa intera.

Yamaha TMAX: una nuova scocca più compatta che mai

TMAX 2022 rimane fedele all’idea originale che lo ha reso uno dei modelli Yamaha più venduti. La speciale combinazione tra un motore bicilindrico montato rigidamente su un telaio motociclistico, con un buon bilanciamento dei pesi, nascosto da una carrozzeria sportiva è ciò che spiega il successo di questo scooter.

La nuova scocca del TMAX è più compatta che mai, e presenta un nuovo muso aggressivo con prese d’aria e ali aerodinamiche sporgenti. A questo si aggiunge il doppio faro a LED, con indicatori di direzione integrati che regalano un look ispirato alle moto sportive.

Pur essendo istantaneamente riconoscibile, tutti i componenti della carrozzeria sono stati ridisegnati, per creare un aspetto più dinamico e affilato.

Oltre al nuovo muso sportivo, il TMAX presenta un nuovo parabrezza che contribuisce al nuovo look e migliora il comfort della guida, nonché una sezione centrale più snella che migliora la mobilità del pilota. La sezione posteriore dal nuovo design, più fluida, con luce LED dal design a T, enfatizza le linee pulite e sportive.

Grazie a uno schermo TFT da 7 pollici a colori è possibile visualizzare una serie di dati di facile lettura. I piloti possono scegliere tra uno dei tre stili di visualizzazione il più adatto alle loro esigenze personali. Tutti e tre i display presentano un tachimetro digitale centrale, lo stile Sporty presenta un contagiri radiale a blocchi, mentre lo stile Intelligent è dotato di un tachimetro a lancetta più raffinato e lo stile Authentic visualizza un contagiri a lancetta dall’aspetto classico.

Ogni display incorpora un’ampia gamma di dati, mentre lo stile Intelligent presenta in modo esclusivo una visualizzazione dinamica che cambia costantemente aspetto.

Connessioni e navigazione

I piloti TMAX possono collegare il proprio smartphone allo schermo a colori da 7 pollici tramite Bluetooth, Wi-Fi o la porta USB situata nel vano portaoggetti anteriore impermeabile.

Dopo avere collegato lo smartphone, il pilota può usare il joystick sul manubrio di sinistra per selezionare le funzioni desiderate, tra cui riprodurre musica, ricevere notifiche, controllare il meteo locale e altro ancora. Per ascoltare musica o rispondere alle chiamate sono necessari dispositivi auricolari collegati via Bluetooth, mentre i messaggi possono essere visualizzati quando il TMAX è parcheggiato.

Il nuovo scooter, se connesso via Bluetooth consente ai piloti di accedere alla navigazione Garmin a mappa intera, con istruzioni vocali curva dopo curva tramite auricolari. Questo sistema è dotato di aggiornamenti sul traffico in tempo reale e presenta le possibilità di suggerimenti di percorsi alternativi per risparmiare tempo. PhotoReal Junction View di Garmin raffigura realisticamente gli incroci e gli svincoli lungo il percorso per una facile navigazione, mentre una freccia dal colore vivace avvisa il pilota della corsia appropriata da imboccare per l’uscita successiva.

Gli avvisi al pilota di Garmin forniscono un’ampia gamma di informazioni sui pericoli imminenti lungo il percorso, come le curve strette, e visualizzano inoltre informazioni relative ai limiti di velocità, attraversamenti pedonali, e altro ancora. La funzione di tracking carburante consente di stimare la distanza massima prima che sia necessario un rifornimento e suggerisce i luoghi in cui fermarsi. Il sistema di navigazione Garmin a mappe del TMAX mostra anche le condizioni meteo in tempo reale e le previsioni quotidiane.

La navigazione Garmin a mappe richiede un contratto di servizio in abbonamento e non è disponibile in tutti i paesi. Alcune funzioni di navigazione non sono disponibili in tutti i paesi.

Yamaha TMAX: rielaborata la posizione di guida

La maneggevolezza di TMAX è perfezionata dalla presenza di nuovi cerchi a 10 razze, realizzati con la tecnologia Yamaha, Spin Forged che permette di produrre ruote con sezioni molto più sottili, pur mantenendo la stessa resistenza. Queste nuove ruote più leggere riducono il peso non sospeso per un’azione più reattiva delle sospensioni, mentre il momento inerziale si riduce di circa il 10% all’anteriore e del 6% al posteriore.

La forcella a steli rovesciati da 41 mm di tipo motociclistico di alta qualità e il mono ammortizzatore posteriore offrono maneggevolezza e stabilità a tutte le velocità. Per il 2022, il nuovo TMAX presenta impostazioni delle sospensioni modificate, sviluppate per offrire un maggiore feeling sull’anteriore, abbinato a un’agilità superiore. Ciò è stato possibile grazie a una maggiore forza di smorzamento, che conferisce una sensazione di un maggiore progressione all’azione della sospensione.

È stata rielaborata la posizione di guida per consentire al pilota di sfruttare appieno il potenziale sportivo del motore EURO5 da 560 cc e del telaio in alluminio. I tre punti del triangolo del pilota sono stati modificati per creare una posizione leggermente più inclinata in avanti. Ciò è stato ottenuto grazie all’uso di un nuovo manubrio forgiato in alluminio a vista, oltre a una nuova sella più lunga e alle pedane pilota maggiorate, che offrono una maggiore libertà di movimento.

Questa posizione di guida più sportiva e inclinata in avanti, offre al pilota un feedback più elevato dalla ruota anteriore.

La sella pilota più lunga è dotata di uno schienale regolabile con un movimento longitudinale di 30 mm, offre un supporto in accelerazione e comfort durante i viaggi più lunghi. Insieme alle pedane maggiorate, la sella migliora nell’ergonomia e permette ai piloti con diverse corporature di trovare la posizione di guida migliore, oltre a offrire a tutti una maggiore libertà della postura in base alle diverse condizioni di guida.

Yamaha TMAX: Il nuovo parabrezza

TMAX è dotato di un nuovo parabrezza regolabile, che contribuisce al design del nuovo modello. Una caratteristica chiave del nuovo parabrezza è la presa d’aria centrale, progettata per ridurre la pressione del vento sulla parte superiore del corpo del pilota. Un’altra caratteristica del nuovo parabrezza è che riduce il rumore del vento e contribuisce a migliorare l’acustica del nuovo modello, permettendo al pilota di fruire dei vari servizi audio per smartphone quando utilizza un sistema Bluetooth collegato al TMAX.  

Lo scooter sportivo presenta l’ultima tecnologia “ride-by-wire” completa sotto forma di un nuovo sensore di posizione dell’acceleratore (APSG) e del collaudato acceleratore Yamaha Chip Controlled Throttle (YCC-T). Il nuovo sensore APSG sostituisce il sistema tradizionale con cavo e puleggia, dispone di un magnete e un sensore che rileva gli input dell’acceleratore e trasmette i dati all’YCC-T.

Questa unità è dotata di molla, ed ingranaggio, che presentano diversi gradi di resistenza, offrendo oltre a un controllo eccellente l’intuitiva di un tradizionale sistema acceleratore a cavo.

I fari a LED “twin-eye” di nuova progettazione sono dotati di lenti monofocali che proiettano un fascio di luce per un’eccellente visione notturna.

Un bicilindrico da 560cc

Una caratteristica chiave del motore bicilindrico parallelo da 560 cc è l’assenza di vibrazioni, grazie all’utilizzo di un pistone alternativo orizzontale. Questo design esclusivo aiuta a eliminare le vibrazioni senza necessità di un bilanciere rotante tradizionale, riducendo in modo sostanziale l’altezza del motore e consentendo lo spazio per un vano di carico sotto la sella più ampio.

Grazie al sistema di bilanciamento con pistone alternativo, la configurazione del motore del TMAX è intrinsecamente un design meccanicamente silenzioso, quindi l’attenzione si è concentrata sulla creazione di un sound. Questo suono pulito e profondo trasmette una sensazione di potenza a bassi regimi, mentre l’intensità aumenta girando la manopola dell’acceleratore.

Il funzionamento senza chiave consente al pilota di accedere al proprio scooter quando indossa la Smart Key. Per il 2022 il TMAX sarà dotato di interruttori di nuova generazione che semplificano l’intero processo. Il nuovo interruttore centrale riunisce le funzioni, in modo che il pilota possa accendere e spegnere l’alimentazione principale, attivare l’interruttore del bloccasterzo del manubrio e aprire la sella con un numero minore di operazioni.

TMAX è il primo motociclo, moto o scooter, Yamaha dotato di un tappo carburante in stile aeronautico, che si apre automaticamente entro due minuti dallo spegnimento dell’interruttore principale per le operazioni di rifornimento. Il tappo carburante montato a filo è inoltre accessibile in qualsiasi momento se l’utente ha con sé la Smart Key. È inoltre presente un allarme che avvisa se il tappo del carburante non è stato chiuso correttamente.

Se si interessato al settore scooter, leggi anche il nostro articolo sul modello elettrico presentato da BMW.

Per restare aggiornato sulla disponibilità del TMAX, visita il sito web di Yamaha nella sezione scooter.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close
Close