Macchine&Motori

Oltre il 4X4: la Mercedes C-Class Estate All-Terrain

Con circa 40 millimetri in più di altezza da terra rispetto alla tradizionale Classe C Station Wagon, trazione integrale 4MATIC di serie e due modalità di guida fuoristrada: la Classe C All-Terrain si trova a suo agio sulle strade sterrate grazie anche alle sue ruote più grandi.

Le caratteristiche del design includono una particolare griglia del radiatore, paraurti speciali, la protezione antincastro simulata nella parte anteriore e posteriore e i rivestimenti dei passaruota in grigio scuro opaco. Inoltre, il modello crossover presenta motori a quattro cilindri con tecnologia a 48 volt, il sistema di infotainment MBUX (Mercedes-Benz User Experience) adattivo e intuitivo e l’ultima generazione di sistemi di assistenza alla guida. La nuova vettura arriverà nei concessionari europei entro la fine dell’anno.

Più alta da terra

Rispetto alla tradizionale Classe C Station Wagon, la All-Terrain ha dimensioni leggermente aumentate. È quattro millimetri più lunga e misura 4755 millimetri in totale. Grazie ai rivestimenti dei passaruota, la larghezza è aumentata di 21 millimetri, a 1841 millimetri. La maggiore altezza da terra di circa 40 millimetri ha anche aumentato l’altezza del veicolo a 1494 millimetri. La misura standard degli pneumatici è 225/55 R 17 su ruote 7,5 J x 17 H2 ET 44,5, mentre 245/45 R 18 su ruote 8 J x 18 H2 ET 41 e 245/40 R 19 su ruote 8 J x 19 H2 con offset di 41 mm sono disponibili come opzioni.

Il vano di carico rimane invariato con una capacità di carico da 490 a 1510 litri. Lo schienale del sedile posteriore del modello Station Wagon è ribaltabile 40:20:40. Il portellone EASY-PACK incluso di serie può essere aperto o chiuso premendo un pulsante, utilizzando il pulsante sulla chiave di accensione, l’interruttore nella portiera del conducente o la maniglia di sblocco sul portellone.

La griglia del radiatore a lamella singola con elementi decorativi cromati e stella centrale incastonata caratterizza il frontale. Il caratteristico paraurti anteriore è in parte realizzato in plastica goffrata grigio scuro.

Questa variante della Classe C ha rivestimenti per passaruota in grigio scuro opaco sull’ala anteriore e sulla fiancata posteriore. Il rivestimento specifico del modello sulle minigonne laterali contrasta visivamente con le superfici della carrozzeria verniciate in questo colore e finitura. Un’ulteriore modanatura cromata è integrata nel rivestimento dei longheroni. Nella parte posteriore, il paraurti multisezione di nuova concezione, la protezione della soglia di carico cromata specifica per il modello e la protezione antincastro simulata sottolineano la natura di questo veicolo.

Sospensione anteriore a quattro bracci

Il cruscotto è leggermente inclinato di sei gradi verso il guidatore. Lo schermo LCD ad alta risoluzione nell’area del conducente è indipendente. Si può scegliere tra una versione da 10,25 pollici (26,0 cm) o da 12,3 pollici (31,2 cm). Per l’All-Terrain è stato progettato un nuovo contesto “Offroad”. Contiene informazioni specifiche come l’inclinazione, l’inclinazione e l’angolo di sterzata. Sono visualizzate anche le geocoordinate e una bussola.

L’All-Terrain ha circa 40 millimetri in più di altezza da terra rispetto alla tradizionale Classe C Station Wagon e le ruote hanno un diametro maggiore: questo rende l’All-Terrain adatto a fondi stradali sconnessi. La sospensione anteriore a quattro bracci ha snodi dello sterzo leggermente più grandi. Una sospensione multi-link montata su un supporto dell’asse posteriore è installata nella parte posteriore.

Per un comfort di marcia equilibrato e un’elevata stabilità di marcia, l’assetto comfort con sistema di smorzamento passivo è di serie per questa variante di modello: l’effetto di smorzamento viene adattato alla superficie stradale, a seconda dell’ampiezza. In questo caso il comfort di marcia viene migliorato riducendo l’effetto di smorzamento e, quando gli urti sono più severi, l’azione di smorzamento completo garantisce una maggiore stabilità.

Oltre a ECO, COMFORT, SPORT e INDIVIDUAL, All-Terrain ha altre due modalità DYNAMIC SELECT per la guida fuoristrada: OFFROAD è progettato per terreni facili come strade sterrate, ghiaia o sabbia; OFFROAD+ con DSR (Downhill Speed ​​Regulation) è consigliato per terreni un po’ più pesanti e ripidi. DYNAMIC SELECT adatta le caratteristiche di motore, cambio, sterzo, ESP® e 4MATIC. Il conducente può passare da una modalità di guida all’altra toccando l’input nel pannello degli interruttori sotto il display centrale.

L’All-Terrain include una luce speciale fuoristrada. Durante la guida su terreni leggeri, l’ampia illuminazione assicura che il conducente possa vedere prima gli ostacoli, anche in curva. Non appena viene attivata la modalità di guida fuoristrada, la luce fuoristrada si accende. La funzione è attiva fino a 50 km/h e si spegne automaticamente al di sopra di questa soglia.

Una distribuzione della luce ad alta risoluzione

DIGITAL LIGHT ha un modulo luminoso con tre LED estremamente potenti in ogni lampada frontale, la cui luce viene rifratta e diretta da 1,3 milioni di microspecchi. La risoluzione è quindi superiore a 2,6 milioni di pixel per veicolo.

Questo sistema crea possibilità quasi illimitate per una distribuzione della luce ad alta risoluzione che si adatta alle condizioni locali. Tuttavia, il fattore decisivo non è solo la tecnologia nel proiettore, ma piuttosto l’intelligenza digitale dietro di esso. Una telecamera di bordo e sistemi di sensori rilevano altri utenti della strada. Potenti computer valutano i dati e le mappe digitali in millisecondi e forniscono ai proiettori le istruzioni per regolare la distribuzione della luce in tutte le situazioni.

Questo sistema può rendere la guida più sicura proiettando sulla strada linee guida, simboli e animazioni. Ad esempio, DIGITAL LIGHT proietta due linee guida quando incontra dei lavori stradali. Questi delineano approssimativamente la larghezza del veicolo. Il conducente riceve quindi una guida ancora migliore nella carreggiata stretta. La tecnologia intelligente evidenzia i pedoni nella zona di pericolo con una funzione di faretto e chiarisce la loro posizione con punti di direzione proiettati. I conducenti che viaggiano contro la direzione prescritta su svincoli autostradali o strade a senso unico sono avvisati da un simbolo. Lo stesso simbolo di avvertimento appare prima del semaforo rosso o dei segnali di stop.

La nuova trazione sull’asse anteriore

Maggiore trazione e stabilità di guida, anche su fondi difficili, sono fornite dalla trazione integrale 4MATIC, di serie per All-Terrain. Fino al 45 percento della potenza del motore fluisce sull’asse anteriore, fino al 55 percento sull’asse posteriore.

La nuova trazione sull’asse anteriore consente di trasferire livelli di coppia più elevati con una distribuzione del carico sugli assi. Inoltre, questo ha un significativo vantaggio di peso rispetto al componente corrispondente della serie precedente: un contributo alla riduzione di CO2. I tecnici sono stati anche in grado di ridurre le perdite per attrito nel nuovo ripartitore di coppia.

La All-Terrain è disponibile con motore a benzina o diesel. Nella C 200 4MATIC All-Terrain (consumo di carburante combinato (WLTP): 7,6-6,8 l/100 km; emissioni di CO2 combinate (WLTP): 174-155 g/km) è montato il nuovo motore a benzina a quattro cilindri (M 254) con avviamento-generatore integrato di seconda generazione (ISG). Per un breve periodo, la potenza di 150 kW può essere aumentata elettricamente fino a 15 kW.

Nel M 254, Mercedes-Benz ha unito per la prima volta tutte le innovazioni della famiglia di motori modulari di quattro e sei cilindri benzina e diesel in un unico motore. Includono il rivestimento del cilindro NANOSLIDE®, l’affilatura del cilindro CONICSHAPE® (honing a tromba) e il sistema di post-trattamento dei gas di scarico posizionato direttamente sul motore. Una novità è il caricabatterie segmentato con flusso congiunto, un ulteriore sviluppo della tecnologia Twin Scroll, per una risposta di carica ancora più immediata.

La C 220 d 4MATIC All-Terrain (consumo di carburante combinato (WLTP): 5,6-4,9 l/100 km; emissioni di CO2 combinate (WLTP): 147-129 g/km) ha una propulsione ibrida delicata. Il suo motore diesel a quattro cilindri (OM 654 M) è dotato di un generatore di avviamento di seconda generazione integrato e di un sistema elettrico a 48 volt. La potenza è di 147 kW più l’effetto boost elettrico di 15 kW.

La scheda tecnica

  C 200 4MATIC
All-Terrain
C 220 d 4MATIC
All-Terrain
Displacementcc14961993
OutputkW/hp150/204147/200
atrpm5800-61004200
Add. output (boost effect)kW/hp15/2015/20
Peak torqueNm300440
atrpm1800-40001800-2800
Add. torque (boost effect)Nm200200
Combined fuel consumption (WLTP) 2l/100 km7,6-6,85,6-4,9
Combined CO2 emissions (WLTP) 2g/km174-155147-129
Acceleration 0-100 km/hs7.57.8
Maximum speedkm/h231231
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close