Macchine&Motori

Arriva in primavera l’auto più potente nella storia della BMW M: la M5 CS

BMW sta espandendo la sua gamma di modelli ultra-sportivi con l’introduzione della M5 CS. Il motore V8 da 4,4 litri con 635 CV rende la vettura l’auto più potente nella storia della BMW M. Le caratteristiche standard includono la trasmissione Steptronic M a otto rapporti con Drivelogic e il sistema di trazione integrale M xDrive, che offre anche una modalità 2WD per la pura trazione posteriore.

Accelera da 0 a 100 km/h in soli 3 secondi

Il design leggero consente un risparmio di peso di circa 70 chilogrammi rispetto alla BMW M5 Competition. Con molle portanti riaccordate sull’asse anteriore e posteriore e un ulteriore controllo degli ammortizzatori perfezionato, il telaio è stato adattato al peso inferiore del veicolo e agli pneumatici da pista Pirelli P Zero Corsa di dimensioni miste standard (anteriore: 275/35 R 20, posteriore: 285/35 R 20).

La M5 CS accelera da 0 a 100 km/h in soli 3 secondi e passa da 0 a 200 km/h in 10,3 secondi. La velocità massima è di 305 km/h regolata elettronicamente.

Il marchio centrale con sfondo rosso sul volante in Alcantara è un classico tocco da auto da corsa; i paddle del cambio sono realizzati in fibra di carbonio e le razze del volante hanno finiture Black Chrome.

Una copertura leggera fissa sulla console centrale sostituisce il solito bracciolo con coperchio apribile. La sua pelle Merino nera è completata da doppie cuciture rosse. Il colore rosso viene nuovamente utilizzato per il badge “CS” sul cruscotto e tra i sedili a guscio nella parte posteriore.

I tubi luminosi a forma di L dei fari BMW Laser si illuminano di giallo anziché di bianco quando sono accesi gli anabbaglianti, gli abbaglianti o la luce di benvenuto.

Il cofano, lo splitter anteriore, le calotte degli specchietti retrovisori esterni, lo spoiler posteriore, il diffusore posteriore, la copertura del vano motore M Power e il silenziatore di aspirazione sono realizzati in plastica rinforzata con fibra di carbonio. Alcuni elementi presentano fibra di carbonio a vista.

Consumi ed emissioni

Le specifiche standard per M5 CS includono il suo sistema di scarico sportivo in acciaio inossidabile con quattro terminali di scarico e i freni in ceramica M Carbon, le cui pinze sono verniciate in rosso come standard o in oro come opzione.

Il lancio sul mercato della nuova BMW M5 CS inizierà nella primavera del 2021; in Germania avrà un prezzo di 180.400 euro.

Questi i dati relativi a consumi ed emissioni: consumo di carburante, combinato 11,3 – 11,1 l/100 km secondo ciclo NEDC, 11,3 – 10,9 l/100 km secondo ciclo WLTP; emissioni di CO2 in ciclo combinato 258 – 253 g/km secondo ciclo NEDC, 257 – 248 g/km secondo ciclo WLTP.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close
Close