Macchine&Motori

Volkswagen: arriva la Tiguan in versione R da 320 CV

La Volkswagen lancia la Tiguan più potente di sempre: la Tiguan R. Con una potenza di 320 CV, il SUV accelera fino a 100 km/h in soli 4,9 secondi ed ha una velocità massima di 250 km/h. La Tiguan R, già disponibile per l’ordine, è dotata di un sistema di trazione integrale di nuova concezione e il suo prezzo in Germania è di 56.703.532 euro.

Nuovo sistema di trazione integrale

L’ultima generazione del motore EA888 evo4 è il cuore TSI della nuova versione R. Con i suoi quattro cilindri fornisce già la sua coppia massima di 420 Nm a partire da 2.100 giri/min. Il TSI mantiene questa coppia elevata a un livello costante fino a 5.350 giri/min. Questa potenza viene distribuita alle quattro ruote dal nuovo sistema di trazione integrale: 4MOTION con R-Performance Torque Vectoring.

Volkswagen ha implementato per la prima volta una trasmissione finale posteriore con due frizioni multidisco. Questo sistema non si limita a distribuire la forza motrice tra gli assi anteriore e posteriore, ma la distribuisce anche in modo variabile tra le ruote posteriori sinistra e destra. Con il nuovo sistema di trazione integrale, la Volkswagen ha notevolmente migliorato l’agilità di guida in particolare in curva.

L’ammiraglia Tiguan è stata sviluppata da Volkswagen R. Il DNA sportivo non si trova solo nel motore turbocompresso e nel sistema di trazione integrale, ma anche nel suo equipaggiamento ampiamente personalizzato. Prendendo ad esempio l’esterno: l’equipaggiamento di serie qui include paraurti in design R con elementi aerodinamici in nero lucido o nel colore della carrozzeria, calotte degli specchietti esterni in cromo opaco, un diffusore posteriore unico e anch’esso nero lucido, ruota nera prolunghe alloggiamento e cerchi in lega Misano da 20 pollici.

Uno sguardo all’interno

Negli interni la Tiguan R si distingue dagli altri modelli della linea per caratteristiche come i sedili sportivi premium con poggiatesta integrati e il logo R sviluppato esclusivamente per questo modello, un Digital Cockpit personalizzato con cronometro integrato, come così come finiture decorative specifiche per R (grigio carbone). Gli elementi decorativi della cornice sono illuminati tramite la retroilluminazione. Illuminato è anche il logo R nelle modanature del pannello della soglia anteriore in alluminio. I pedali sono in acciaio inossidabile.

L’equipaggiamento tecnico esteso R include un potente sistema frenante da 18 pollici che include pinze dei freni blu (con logo R nella parte anteriore), un telaio DCC (con ammortizzatori a controllo adattivo) abbassato di 10 mm e una selezione del profilo di guida migliorato. La modalità R, particolarmente sportiva, può essere attivata direttamente tramite un pulsante R blu sul nuovo volante sportivo multifunzione. Questo è anche dotato di grandi palette separate per il controllo manuale del cambio a doppia frizione DSG a 7 marce. La dotazione standard include anche l’ESC disattivabile e un sistema di scarico sportivo a quattro bracci.

Volkswagen Tiguan R

Tiguan: Dal 2007 ad oggi

Come opzione è disponibile un sistema di scarico in titanio Akrapovic e cerchi in lega Estoril da 21 pollici. L’esterno della Tiguan R può anche essere personalizzato con il pacchetto di design Black Style; in questo caso, le parti aggiuntive selezionate sono rifinite in nero.

Una Tiguan ha lasciato la linea di produzione ogni 35 secondi l’anno scorso: un nuovo record per la linea di prodotti. La storia di questo modello bestseller è iniziata nel 2007 con la sua anteprima mondiale al Salone Internazionale dell’Automobile (IAA) di Francoforte. Nello stesso anno, la prima Tiguan è arrivata sul mercato. Nel 2011, Volkswagen ha presentato un importante aggiornamento al Salone di Ginevra. A quel punto, erano già state prodotte 700.000 unità della Tiguan. Con la nuova versione, i volumi annuali hanno superato per la prima volta la soglia delle 500.000 unità. L’IAA di Francoforte nel settembre 2015 ha fornito il palcoscenico per la prima mondiale della seconda generazione di Tiguan. Il lancio delle vendite è seguito nell’aprile 2016. L’importanza della linea di prodotti è ulteriormente aumentata nel 2017 con il debutto di una versione XL con passo allungato sotto il nome Allspace. Nel 2019, una su sette dei 6,18 milioni di auto Volkswagen prodotte era una Tiguan: 910.926 veicoli, per la precisione. I volumi annuali sono quindi aumentati di quasi otto volte dal primo anno completo di produzione.

Questi i dati di consumo ed emissioni della Tiguan R 2.0 TSI 4MOTION DSG da 320 CV. Consumo di carburante in l/100 km (NEDC): urbano 10.2/extraurbano 7.0/combinato 8.1. Emissioni di CO2 combinate 186 g/km, classe di efficienza D.

Per maggiori informazioni visita il sito web di Volkswagen. Se ti interessano i potenti modelli R della casa tedesca, leggi anche il nostro precedente articolo sulla golf R.

Volkswagen Tiguan R
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close
Close