Macchine&Motori

Lexus: anteprima europea per la nuova LS

Lexus ha svelato il mese scorso, in anteprima europea, la sua nuova e aggiornata berlina LS, introducendo nuove tecnologie, dotazioni e caratteristiche di design che ne rafforzano lo status di ammiraglia del marchio. Il nuovo modello viene rivelato in vista del suo lancio commerciale in Europa alla fine del 2020.

Nell’apportare le modifiche, Lexus si è concentrata sul miglioramento della guidabilità dell’auto aumentando il livello di assistenza che la batteria fornisce al motore elettrico e ampliando la sua autonomia.

La nuova Lexus LS: design esterno

Lexus ha previsto delle modifiche stilistiche esterne per la LS, concentrandosi su dettagli che enfatizzano il design della vettura.

Il paraurti anteriore è stato rimodellato e la caratteristica griglia a clessidra ha una nuova finitura metallica scura sulle superfici interne. Anche i gruppi ottici sono stati rielaborati in un sottile e triplo proiettore che ospita il nuovo BladeScan™ AHS e le luci di marcia diurna, disposte a “L”. Per l’allestimento medio e top di gamma sono disponibili nuovi cerchi in lega lavorati da 20 pollici con finitura nera e lucida a contrasto.

Le piccole griglie secondarie nel paraurti inferiore sono state spostate verso l’esterno e hanno una forma più squadrata, enfatizzando la forma larga e bassa della vettura.

La nuova Lexus LS: forze G meno percepibili

L’attenzione si è concentrata sulla qualità sperimentata nella guida “normale” che rappresenta circa il 90% del tempo su strada, quando il guidatore applica solo una pressione moderata sul pedale dell’acceleratore e si generano solo basse forze G.

Come risultato di queste modifiche, è adesso necessario uno sforzo minore per muoversi più velocemente: l’accelerazione è più fluida e lineare, mantenendo il veicolo stabile e con forze G meno percepibili. Questo rende la guida in città più confortevole, ma ci sono anche vantaggi quando si viaggia su percorsi extra urbani, o quando si affronta una salita.

Con la batteria ibrida che gioca un ruolo maggiore, il motore è in grado di funzionare a regimi più bassi, il che rende il funzionamento ancora più silenzioso, ad esempio quando il motore si riavvia dopo un periodo di guida in modalità elettrica.

Lexus LS

La nuova Lexus LS: motore V6 twin-turbo

Le prestazioni del motore a benzina V6 twin-turbo della LS 500, disponibile nei mercati dell’Europa Orientale, sono state migliorate con una mappatura di cambiata rivista per la trasmissione automatica a 10 marce. La regolazione del controllo dell’iniezione del carburante e un nuovo design a labbro sulla superficie superiore dei pistoni assicura una ricca miscela di aria-carburante intorno alle candele e ha ridotto la rumorosità, in particolare quando il motore è freddo.

La nuova Lexus LS: pneumatici e sospensioni

Per quanto riguarda gli pneumatici, la rigidità verticale dei fianchi è stata ridotta, senza compromettere la loro capacità di scorrimento, per dare una guida più confortevole.

L’AVS beneficia di un nuovo solenoide lineare e di un percorso del flusso ampliato all’interno della valvola di controllo. Questo aumenta la larghezza variabile degli ammortizzatori, garantendo migliori prestazioni sulle superfici sconnesse. Oltre ad un maggiore comfort, questo supporta una migliore risposta dello sterzo e una migliore stabilità del veicolo. Le regolazioni della rigidità delle barre antirollio consentono di ottenere un migliore trasferimento del carico durante il rollio del veicolo, per un assetto più confortevole del veicolo in curva e un’impostazione delle traiettorie più fedele alle intenzioni del guidatore.

La qualità dei sedili è fondamentale per il comfort del conducente e dei passeggeri, per cui Lexus ha apportato modifiche che comprendono nuove imbottiture dei sedili in uretano, uno strato aggiuntivo più morbido sulla parte superiore dell’imbottitura del cuscino e cuciture più profonde tra il cuscino/schienale e tra i rinforzi. Il risultato è più comfort, meno vibrazioni e una migliore ritenuta del corpo.

La nuova Lexus LS: advanced Park

La manovra di parcheggio è completamente automatizzata con il suo sistema Advanced Park, disponibile per la prima volta sulla nuova LS 500h. È anche il primo sistema Lexus e il primo nel segmento delle auto di lusso ad avere una funzione di memoria che riconosce e memorizza i dettagli degli spazi che il guidatore utilizza regolarmente, rendendo la manovra di parcheggio ancora più semplice.

Il sistema va oltre qualsiasi precedente tecnologia di assistenza al parcheggio Lexus, controllando lo sterzo, l’acceleratore, i freni e la trasmissione.

Dopo aver individuato un parcheggio, il guidatore attiva il sistema che utilizza i sensori di parcheggio e la telecamera del Panoramic View Monitor per ottenere una visione a 360 gradi dell’area e di eventuali ostacoli. Il sistema calcola automaticamente la manovra di parcheggio più efficiente e sicura, regolando la velocità del veicolo in caso di spazio limitato. L’immagine in tempo reale e la grafica chiara sul display centrale tengono informato il guidatore circa le manovre del veicolo e gli eventuali ostacoli.

Funziona indipendentemente dal fatto che lo spazio sia delimitato da linee o che non ci siano veicoli adiacenti.

Lexus LS

La nuova Lexus LS: nuove tecnologie per la sicurezza e l’assistenza al conducente

La nuova LS si avvale di nuove tecnologie per fornire un più alto livello di sicurezza e di assistenza al conducente. Segue la Lexus RX nell’adozione dei fari abbaglianti adattivi BladeScan™ AHS (Adaptive High-beam System) in cui uno specchio a rapida rotazione proietta la luce dei LED per fornire un’illuminazione uniforme e definita su un’area più ampia rispetto agli attuali sistemi a LED standard.

Inoltre, introduce un nuovo specchietto retrovisore digitale, che riporta immagini in tempo reale grazie alla retrocamera di parcheggio. Ciò significa che la visuale non è ostacolata dai poggiatesta o dai passeggeri ed è più chiara durante la guida notturna e in caso di pioggia. Il guidatore può passare dal retrovisore classico al display digitale e regolare la luminosità dell’immagine e il ridimensionamento sui quattro assi usando le icone a sfioramento lungo il bordo inferiore del retrovisore.

Ulteriori aggiornamenti includono una funzione di rilevamento dei pedoni per il 360° Panoramic View Monitor e un’ulteriore assistenza motorizzata per stringere le cinture di sicurezza (oltre ai pretensionatori) quando il sistema di pre-collisione rileva una frenata d’emergenza prima di un impatto imminente.

La nuova Lexus LS: nuovo sistema multimediale e HMI migliorato

La nuova LS adotta il sistema multimediale Lexus di ultima generazione, con maggiori funzionalità e HMI migliorato. Il sistema è controllato da un nuovo touchscreen da 12,3 pollici, situato nella parte superiore del cruscotto, più vicino e angolato verso il conducente. Ciò significa che si trova in una posizione ottimale per persone di diversa altezza e corporatura; tutto questo evita anche che lo schermo stesso non entri nel campo visivo degli occupanti e non copra la parte bassa del parabrezza.

Le funzioni includono ora una facile smartphone integration tramite Apple CarPlay™ e Android Auto™, dando accesso alle applicazioni più diffuse per la navigazione, l’intrattenimento e la messaggistica utilizzando il touchscreen multimediale dell’auto.

Con Android Auto, è possibile utilizzare l’assistente Google e Google Maps e si possono ottenere informazioni su misura in base al calendario dell’utente, all’attività precedente e alle preferenze stabilite.

Apple CarPlay consente agli utenti di accedere all’interfaccia familiare dal loro iPhone® attraverso il display multimediale del veicolo. Un iPhone può essere collegato per ottenere indicazioni di viaggio, effettuare chiamate, inviare e ricevere messaggi tramite Siri® e accedere ad applicazioni come Spotify, Audible e podcast Apple.

Le funzioni touchscreen includono anche un nuovo tasto di accesso rapido ai comandi utilizzati di frequente, come la regolazione del riscaldamento del sedile e del volante.

I pulsanti ausiliari sul volante hanno ora una finitura nera omogenea e sono stati ridisegnati per un uso più facile e intuitivo. Allo stesso modo, il pannello dell’aria condizionata ha una nuova finitura piano black per un aspetto più omogeneo degli interni.

Leggi anche il nostro precedente articolo sulla Lexus LC 500 in versione 2021. Per ulteriori informazioni sul mondo Lexus vai al sito web ufficiale della casa giapponese.

Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close
Close